una signora in una piscina di un a struttura termale in italia

Terme di Merano

Le Terme di Merano sono la massima espressione dell'importanza che riveste il termalismo in Alto Adige inteso come cure del corpo fisiche, mentali e spirituali. Le origini delle Terme di Merano derivano da un antico edificio costruito in stile liberty nel 1874 e denominato Kurhaus, presso il quale gli abitanti del posto si recavano per sottoporsi alle prime tecniche delle cure del corpo.

La vera Merano Termale si sviluppa nel 1933 in seguito alla scoperta, nei pressi della città, di una fonte di acqua radioattiva contenente radon, sostanza particolarmente adatta per la cura dell'osteoartrosi e per le diverse patologie dell'osteo-artro-muscolare. Può spaventare sentir parlare di radioattività dell'acqua ma, l'acqua di Merano, interessata da una radioattività "leggera", non provoca conseguenze negative per il corpo umano. Ciononostante l'acqua di Merano fu utilizzata solo 40 anni dopo dalla sua scoperta, nel 1972.

Terme Merano
Piazza Terme 9
39012 Merano (BZ)
Tel. 0473 252 000
www.termemerano.it

Oggi le Terme di Merano si presentano moderne ed eleganti grazie alle modifiche strutturali avutesi nel 2005 che hanno reso gli ambienti eleganti e raffinati. Un'architettura moderna e allo stesso tempo stravagante resa celebre da un'opera di design di arte contemporanea realizzata da un gruppo di architetti tedeschi di Berlino. Trattasi di un cubo in vetro e acciaio posizionato nel "cuore" dell'edificio termale altoatesino.

Le Terme di Merano sono dotate di uno Spa & Vital Center, di numerose piscine e saune, un Fitness Center e un bistrò come luogo di ritrovo per la pausa caffè. Contribuisce alla bellezza della famosa sede termale altoatesina il Parco Termale di Merano che si estende su circa 51.000 mq ed è caratterizzato da una vasca per il nuoto controcorrente, vasche con acqua calda e fredda, vasca per il metodo Kneipp e innumerevoli altre possibilità di cura avvolte da un affascinante paesaggio termale.