una signora in una piscina di un a struttura termale in italia

Le Terme Aurora

Le Terme Aurora, situate nei pressi di Benetutti, vennero descritte già da Tolomeo nel II secolo d.C, dato che mostravano una interessante particolarità: pare che le loro acque nascessero da 110 sorgenti,  accanto a ognuna delle quali era presente una lapide che indicava per quale malattia era indicata. Nel 1611 vi fu la prima relazione scientifica sulle acque di queste terme, e nel 1830 e 1870 furono svolti studi più approfonditi.

Le acque delle Terme Aurora sgorgano a una temperatura di 40°C e sono categorizzate come sulfuree-salso-bromo-iodiche radioattive. Esse vengono utilizzate in numerosi trattamenti come aerosol, docce nasali, insufflazioni, massaggi e idromassaggi.