una signora in una piscina di un a struttura termale in italia

Le Terme di Sciacca

Le Terme di Sciacca erano conosciute già agli antichi greci, i quali apprezzavano molto le qualità terapeutiche delle sue acque sulfuree. A questa località termale è legata anche una leggenda, la quale racconta che Dedalo, dopo essere scappato da Creta, si fermò nelle grotte vaporose. I primi a utilizzare le acque furono però i romani, anche se le prime notizie su queste terme risalgono al Medioevo.

Le acque utilizzate alle Terme di Sciacca provengono da alcune grotte o "stufe" e vengono catalogate come sulfuree e salso-bromoiodiche.

Presso questa località termale viene effettuata l'antroterapia (o terapia del sudore), che viene svolta direttamente all'interno delle grotte e che è particolarmente indicata per l'artrosi, le patologie infiammatorie legate alle vie aeree, la gotta e tanto altro ancora.

Oltre all'antroterapia, alle Terme di Sciacca potrete sottoporvi a trattamenti di dermatologia, ginecologia, fangoterapia, cure inalatorie e chinesiterapia.