una signora in una piscina di un a struttura termale in italia

Le Terme di Casciana

Si dice che le acque delle Terme di Casciana furono scoperte dalla contessa Matilde di Canossa, che notò dei miglioramenti nel suo merlo alquanto anziano. La contessa scopri che l'uccellino, ogni mattina, andava a immergere le zampe in un'acqua fumante, e così decise di provare anche lei a immergersi in questa particolare acqua, traendone numerosi benefici. In seguito, fece costruire delle vasche, che andarono a costituire il primo stabilimento termale.

Le acque delle Terme di Casciana sono di tipo calcico-sulfuree e raggiungono una temperatura di 37°C sempre costanti. Grazie ad esse, le cure che vengono proposte sono: cure vascolari, inalazioni, miglioramento delle funzioni digestive e trattamenti legati al relax e al benessere psicologico.