una signora in una piscina di un a struttura termale in italia

Le Terme di Recoaro

L'acqua delle Terme di Recoaro fu scoperta nel 1600 e fu subito definita dalla Repubblica di Venezia come un importantissimo bene da proteggere. Nel 1700 si costruì il primo stabilimento termale, che diede a questa località una grande fama in tutta Europa, soprattutto durante la Belle Epoque. Al giorno d'oggi, il centro termale di Recoaro è costituito da 4 stabilimenti.

Le acque delle Terme di Recoaro sgorgano da ben 9 sorgenti differenti tra loro, che permettono di classificarle come bicarbonato-alcaline oligominerali, minerali e mediominerali. Vengono utilizzate nelle terapie idropiniche, di malattie gastroenteriche e nelle terapie inalatorie. Inoltre vengono effettuati bagni e fangature, ottime per curare malattie muscolari, vascolari e artroreumatiche.