ciocolato massagio wellness

Massaggio modellante: prendetevi cura della vostra bellezza

Il massaggio modellante è un trattamento che punta a recuperare il tono e l’elasticità della muscolatura. È un tipo di terapia che facilita anche la perdita di peso grazie alla sua azione rassodante e tonificante.

La vita frenetica e sedentaria a cui siete sottoposti ogni giorno ha come risultato quello di affaticare, gonfiare e appesantire sia le gambe che l’addome. Lo stare sempre in piedi o seduti a lungo incrementa questo affaticamento e di conseguenza il ristagno dei liquidi nell’addome e nelle gambe. Il risultato sarà una forte stanchezza, dolori e disagio.

Il massaggio tonificante pone rimedio a tale problematica, stimolando le zone che hanno perso la flessibilità. È un tipo di massaggio rassodante che agisce a livello cutaneo e sottocutaneo, aiutando il corpo a riprendere il tono.

Scoprite le manovre e i benefici del massaggio modellante!

 

Manovre massaggio rassodante: quali funzionano davvero?

Le manovre del massaggio rassodante sono volte a stimolare il drenaggio dei liquidi. Si utilizzano quindi tecniche di sfioramento sulle fasce muscolari con movimenti dal basso verso l’alto. Gli sfioramenti stimolano la circolazione sanguigna e linfatica, migliorando così l’ossigenazione delle cellule e rinvigorendo le zone indebolite.

Le zone dall’aspetto cadente non solo vengono sfiorate, ma anche frizionate, strofinate e pressate alternando un ritmo debole e forte. Le manovre che hanno una maggiore efficacia sono: la tecnica del tamburo e quella del pizzicotto, entrambe hanno come effetto quello di stimolare le proprietà della cute. Ognuna di queste tecniche ha movimenti diversi a seconda dell’obiettivo e dello scopo a cui si vuole puntare.

 

La tecnica del “tamburo”

La tecnica del tamburo viene praticata con le mani concave, picchiettando energicamente sulla muscolatura. Partendo dal basso e procedendo in direzione del cuore, si utilizzano percussioni e battiture veloci in modo da stimolare la circolazione sanguigna. È uno strumento che aiuta il vostro corpo a riprendere l’elasticità e la tonicità perse anche in seguito ad un dimagrimento o ad una gravidanza. Grazie a questa tecnica potrete modellare e definire la vostra silhouette.

 

La tecnica del “pizzicotto”

La tecnica del pizzicotto viene praticata pizzicando la pelle con una leggera pressione. La tecnica consiste nell’afferrare la pelle della pancia con una o due mani e farla scorrere tra le dita, di solito pollice ed indice. Bisogna esercitare poca pressione per evitare la fuoriuscita di lividi ed ematomi. È consigliabile utilizzare oli e creme per idratare la pelle e rendere il massaggio più efficace. È una tecnica di massaggio rassodante che aiuta il corpo a drenare i liquidi in eccesso.

 

Massaggio modellante: i benefici per il corpo e la mente

Il massaggio modellante porta con sé numerosi benefici.

Chi si sottopone a questo trattamento infatti ottiene vantaggi a livello fisico e mentale:

  • Pelle più elastica e luminosa;
  • Pelle più tonica;
  • Sistema muscolare attivo;
  • Perdita di peso;
  • Silhouette più definita;
  • Stimola il metabolismo;
  • Scioglie il grasso;
  • Drena i liquidi in eccesso;
  • Aumenta la fiducia in sé stessi;
  • Riduce lo stress e l’ansia.

Il massaggio tonificante agisce in prevalenza su cosce, seno, addome e glutei. Una costanza nel lavoro vi può portare a grandi risultati soprattutto se si unisce il massaggio modellante ad una dieta sana.

Concedetevi un weekend in strutture che vi offrono questo tipo di pacchetti benessere; grazie agli esperti potrete ridare elasticità al vostro corpo e sentirvi bene.

Scoprite le Day Spa che vi offrono il massaggio modellante.