una signora in una piscina di un a struttura termale in italia

Le Terme di Acireale

Le acque delle Terme di Acireale sono di tipo sulfureo-bromo-iodiche ipotermali e raggiungono una temperatura di 22°C. Hanno un'origine vulcanica e si mescolano con le acque marine sotterranee.

Una delle particolarità delle Terme di Acireale sono i fanghi sulfurei, particolarmente utili per la cura delle malattie reumatiche, dermatologiche e osteoarticolari.

Tanti sono i trattamenti a cui vi potrete sottoporre in questa località termale: fangature, bagni, massaggi, idromassaggi, maschere facciali, docce filiformi, aerosol, inalazioni, insufflazioni e lavaggi nasali.