la piscina interna nell'area Spa di un hotel benessere

Hotel Spa nelle Marche

Se siete alla ricerca di un’oasi di pace e volete ritrovare l’armonia di coppia o in famiglia, vi consigliamo di trascorrere una vacanza benessere in un Hotel Spa delle Marche, una piccola regione dalle forme sinuose che si snoda dall’Appennino sfino al immergersi nelle acque cristalline dell’Adriatico.

Di seguito una selezione dei migliori hotel con centro benessere ideali per godersi un weekend di relax in un lussuoso hotel 4 e 5 stelle o in un agriturismo con Spa nelle Marche immerso nel verde, a stretto contatto con la natura e le tradizioni locali.

Hotel con centro benessere nelle Marche

Alloggiando in uno degli hotel con centro benessere nelle Marche resterete incantati da un paesaggio incantevole: un entroterra fatto di valli, boschi e sentieri panoramici da percorrere a piedi o in bicicletta, borghi medioevali e città d’arte. La costa dalle lunghe spiagge dorate e calette a picco sul mare, famosa per le località balneari di Porto Recanati, Numana e Sirolo.

Per la posizione geografica particolarmente favorevole, le Marche sono un ottimo punto di partenza per splendide escursioni: vi suggeriamo le Grotte di Frasassi, i Monti Sibillini o Monti Azzurri, la zona di Genga con il Tempio di Valadier e l’Abbazia di San Vittore delle Chiuse.

L’enogastronomia marchigiana è legata alla terra e alle tradizioni: piatti tipici a base di cinghiale, funghi, tartufi e le olive ascolane famose in tutto il mondo.

Aromi inconfondibili si ritrovano nei vini locali  dai colori intensi e il gusto corposo, tra cui spiccano i bianchi Verdicchio dei Castelli di Jesi e di Matelica e la Lacrima di Morro d’Alba, tra i rossi il Sangiovese e Montepulciano.

 

I migliori hotel terme nelle Marche

Splendidi Hotel terme nelle Marche vi aspettano, convenzionati con i ben 9 centri termali della zona, tra cui ricordiamo le Terme di San Vittore, Acquasanta, Santa Lucia e Pitinum Thermae

La ricchezza d’acqua e di fonti sulfuree ipotermali hanno fatto di questa regione un punto di riferimento per il termalismo italiano. Grazie all’elevato contenuto di zolfo sono particolarmente indicate per la cura delle malattie della pelle e respiratorie, mentre i fanghi vengono impiegati per la cura dei reumatismi e nei trattamenti estetici.