una signora in una piscina di un a struttura termale in italia

Le Terme di Garessio

La fonte di queste terme, situate a Garessio (in provincia di Cuneo), veniva utilizzata già da molti secoli dalle popolazioni locali, che riconoscevano nelle sue acque alcune proprietà terapeutiche nella cura delle malattie del ricambio. Nel 1926, finalmente, alcune analisi chimiche riconobbero queste proprietà e vennero così costruiti lo stabilimento di imbottigliamento dell'acqua e la struttura termale.

Trattandosi di un'acqua scarsamente mineralizzata e quindi molto leggera, è particolarmente indicata per la cura delle malattie del fegato, dell'apparato urinario,  per l'aerosol e per la chinesiterapia.